.
Annunci online

 
animautori 
due penne per l'anima
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
Ermanno Eandi
Diocesi di Pinerolo
Centro Giovani di Pinerolo
News sul Torino FC
Terre d'Adelaide & Odon
Avvenire
Movimento per la Vita
Oratori diocesi Pinerolo
Avvenire
Sentieri Tolkieniani
Sognando Emmaus
Vita diocesana pinerolese
Album fotografico Patrizio e Cristina
Andrea Gilardo UDC
Beniamino Trucco
Cappellaio matto
stranicristiani
Diocesi di Pinerolo
  cerca

Parole per dipingere e colorare,
parole per fare sognare.
Parole lente,
parole scritte in fretta
parole per la moto
e per la bicicletta.
Parole per chi suona
parole per chi canta
parole per chi di voce
ne ha davvero tanta.
Parole con la rima,
parole per il  prima
parole per il poi,
parole come noi
che stiamo ad ascoltare
il sole, i sassi e il mare.
Parole che van via
parole con la scia.
Parole di saluto
parole di acoglienza,
per te che sei venuto
e leggi con pazienza!






 

Diario | Lectio divina | Montagna | video | Preghiere | Racconti |
 
Diario
1visite.

5 febbraio 2013

La Via della Vita


«Nella via che conduce al Golgota si dipana l'avventura  dell'umanità frammentata in innumerevoli risvolti di  gioie e sofferenze, di incontri e scontri, di grandezze e meschinità».
Questa meditazione della passione di Cristo, preparata dal Patrizio Righero e da Annalisa Margarino, fa  incontrare il quotidiano delle donne e degli uomini del nostro tempo con l’evento della passione, morte e resurrezione di Gesù.
Da un lato la ricerca, la fede, il dubbio, la paura, l’incertezza a volte sussurrata, altre volte gridata: piccole storie di ordinaria fatica di vivere e di ricerca esistenziale.
Dall’altra l’avvenimento che squarcia in due la storia e mostra il volto di un Dio diverso, che si interessa
al “qui e ora” di ogni figlia e ogni figlio. 
Ogni stazione propone: una lettura tratta dai Vangeli; una preghiera che è, al tempo stesso, la testimonianza
di una ricerca; una meditazione semplice e incisiva per richiamare il mistero della salvezza; un’orazione finale che mette a fuoco il cuore della stazione.
L'immagine di copertina è dell'artista Jean-Paul Charles che vive e lavora in Val Chisone.

Annalisa Margarino – Patrizio Righero, 

La via della Vita, Via Crucis esistenziale per donne e uomini del nostro tempo, 

Elledici, € 4,00


Il sussidio è disponibile, 
nelle librerie,
on line sul sito
http://www.libreriadelsanto.it/?p=rpa
e
 

presso la sede di Vita Diocesana Pinerolese 
Via Vescovado 1
10064 Pinerolo (To)
Orari di apertura al pubblico: 
dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12; 
nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 17.30.

4 dicembre 2012

"Serve un Messia"

Pinerolo. Jean Paul Charles espone le sue opere nella Biblioteca Diocesana

«La bellezza è una di quelle rare cose che non portano a dubitare di Dio» scriveva il drammaturgo francese Jean Anouilh, nel 1959. Ed oggi, più che mai, proprio perché siamo immersi in una crisi epocale, emerge prepotente una sete di bellezza cui l’arte – o almeno certa arte – può dare voce. Ha accettato questa ardua sfida la mostra personale di Jean Paul Charles “Serve un messia”, allestita presso la Biblioteca Diocesana Giulio Bonatto di Pinerolo (Via Trieste, 40) e visitabile dal 7 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013.
L’idea dell’esposizione nasce da una ricerca di senso e verità che l’artista, presente anche all’ultima Biennale di Venezia, conduce attraverso immagini di corpi e di volti, circondati di ombre ma assetati di luce. Accanto alle opere figurative di Charles, francese di nascita ma residente a Pinasca, sono esposti i testi di Patrizio Righero che “reagiscono” all'immagine, cogliendone l'essenza spirituale e traducendola in preghiera e invocazione
La mostra si apre venerdì 7 dicembre con una performance di live-painting nella stessa biblioteca. L'opera realizzata dal vivo da Jean Paul Charles sarà poi donata al vescovo di Pinerolo Pier Giorgio Debernardi durante la “messa dei popoli”, la celebrazione eucaristica del giorno dell'Epifania dedicata ai fedeli che provengono da ogni parte del mondo.
In programma, nella sede espositiva, anche due incontri di approfondimento. Il primo, mercoledì 12 dicembre alle ore 17, con lo stesso Jean Paul Charles che interverrà sul tema: “Pittura e arte. Quali differenze?”. Il secondo, domenica 16 dicembre alle 17, con l’editore Marco Civra che proporrà una riflessione sul libro come oggetto d’arte. 
Mercoledì 19 dicembre, infine, sempre alle ore 17, visiterà la mostra il Vescovo di Pinerolo Pier Giorgio Debernardi che, nell’occasione, porgerà gli auguri di Natale ai lettori della Biblioteca. 
La mostra è aperta al pubblico nei giorni: sabato 8 dicembre dalle 16 alle 18:30; domenica 9 dalle 16 alle 18:30; mercoledì 12 dalle 15 alle 18; venerdì 14 dalle 15 alle 18; domenica 16 dalle 16 alle 18:30, mercoledì 19 dalle 15 alle 18; venerdì 21 dalle 15 alle 18; domenica 23 dalle 16 alle 18:30 e, infine, domenica 6 gennaio dalle 16 alle 18:30. L’ingresso è libero.

Silvia Aimar 

Calendario degli appuntamenti

- Venerdì 7 dicembre 2012 alle ore 17 
Vernissage della mostra e live-painting

Jean Paul Charles dipinge dal vivo nella hall della biblioteca. L’opera realizzata sarà donata al Vescovo di Pinerolo durante la “Messa dei popoli” del 6 gennaio 2013. 

Segue aperitivo

- Sabato 8 dicembre: apertura mostra dalle 16 alle 18:30

Domenica 9 dicembre: apertura mostra dalle 16 alle 18:30

- Mercoledì 12 dicembre: apertura mostra dalle 15 alle 18. 
Alle 17 tavola rotonda sul tema: 
“Pittura e arte. Quali differenze?” 
Interviene Jean Paul Charles

- Venerdì 14 dicembre: apertura mostra dalle 15 alle 18

- Domenica 16 dicembre: apertura mostra dalle 16 alle 18:30
Alle ore 17 conferenza sul tema 
”Il libro come oggetto d’arte”
Interviene l’editore Marco Civra

- Mercoledì 19 dicembre: apertura mostra dalle 15 alle 18. 
Alle ore 17 il Vescovo di Pinerolo porge 
ai lettori della biblioteca gli auguri di Natale

- Venerdì 21 dicembre: apertura mostra dalle 15 alle 18

- Domenica 23 dicembre:apertura mostra dalle 16 alle 18:30

- Domenica 6 gennaio 2013: apertura mostra dalle 16 alle 18:30

sfoglia
gennaio        marzo